Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on gen 22, 2013 in Social media | 2 comments

Video Infografica sulle statistiche 2013 dei Social Media [Intervista]

Video Infografica sulle statistiche 2013 dei Social Media [Intervista]

Bentornati amici e appassionati di infografiche, oggi andremo ad analizzare un po’ più nel dettaglio quali sonogli strumenti e gli step da seguire per creare una buona video infografica, risponderà alle nostre domande (nostre perché tanti di voi spesso me lo chiedono) Flavian Mihai di Funky Marketing!

Prima di proseguire nella lettura dell’intervista, incorporo all’interno del post la splendida video infografica della quale parleremo, eccola:

  • Ciao Flavian benvenuto, complimenti per l’infografica, presentati agli amici di infografiche.com:

    Sono un giovane consulente di social media marketing e junior motion designer, appassionato di comunicazione e marketing non convenzionale.

  • Perché hai realizzato una video infografica?

    I motivi sono molteplici: il primo tra tutti è stato quello di testare un nuovo modo di comunicare e raccontare storie sul web attraverso i video (quindi non c’era un obiettivo vero e proprio).Il web stà diventando sempre più visual e lo “strumento video”, e in particolar modo YouTube, rappresenterà un mezzo sempre più importante per le aziende nel sapersi raccontare in modo efficace sul web e creare interazione. Il voler creare una video-infografica proprio sui social media è nato da una discussione su Twitter con l’ex Social Media Manager di Samsung USA, Esteban Contreras.

2012-social-media

  • Quale procedimento hai utilizzato prima di iniziare a lavorare sul prodotto finito?

    Prima di passare direttamente allo sviluppo dell’animazione stessa, ho dovuto seguire diversi passi fondamentali. Una volta individuato il tema/argomento intorno al quale raccontare la storia, ho dovuto:

    • Individuare un primo concept della storia: in questo primo step ho dovuto identificare un’impronta o lo stile da dare, proprio come fa uno scrittore quando deve decidere la tecnica narrativa. E’ importante perchè influisce sulla creazione dello script e nella ricerca dei dati: per esempio, se il video avesse avuto una “voce” o narratore, avrebbe influito notevolmente nella creazione dello script.
    • Creare lo script: In questo step ho dovuto ricercare i dati e costruire la storia nei dettagli: da cosa verrà detto o scritto, alle illustrazioni e a come si svolgerà l’animazione, dal primo all’ultimo frame. Probabilmente questo è lo step più importante, in quanto influisce sul resto del processo di sviluppo. Se mentre crei l’animazione stessa vorrai cambiare alcuni dati, o parte della storia, potrebbe costarti tempo e fatica.
    • Individuare la musica di sottofondo: qui ho dovuto individuare una canzone che si adatti il più possibile al tipo di animazione e registrare gli effetti sonori.
    • Creare la parte grafica: in base a quanto è stato definito nello script, ho dovuto creare le illustrazioni, alcune in Illustrator altre direttamente in After Effects.
    • Animare tutti gli elementi e sincronizzarli per rendere l’animazione il più fluida e naturale possibile.
  • Come  hai raccolto i dati?

    I dati sono stati raccolti attraverso lunghe ricerche sul web, alla ricerca di dati che in pochi conoscono, come i dati mostrati da Wanted Analytics sulle nuove opportunità lavorative create dai social media.

  • Ti pongo un quesito che in tanti mi rivolgono spesso, con quale software hai realizzato la video infografica?

    Per realizzare lo script ho utilizzato Celtx, Adobe Illustrator per la parte grafica e Adobe After Effects per l’animazione.

  • Hai in mente di realizzarne altre in futuro?

    Si. A breve sarà pronto una video-infografica per promuovere un libro e altre, tra cui una sullo stato dei social media in Italia.

  • Grazie mille per aver risposto alle nostre domande, non vediamo l’ora di vedere le altre infografiche che hai in cantiere!

Cosa ne pensate della video infografica sulle statistiche dei social media nel 2012 e dell’intervista? Vorreste aggiungere qualche altra domanda? Siete appassionati di video infografiche? Lasciate un commento e condividete l’articolo con i vostri amici sui social networks!

Autore: Pasquale Gangemi

Nato a Reggio Calabria, 28 anni, SEO specialist presso Pro Web Consulting e web marketing expert. Dopo Laurea in "Economia Aziendale" ed il Master in "Content Management ed Editoria 2.0" realizzo questo blog su uno strumento di comunicazione che mi ha appassionato tantissimo: l'infografica.

2 Comments

  1. Molto bella! La preferisco alle infografiche “normali”, anche perchè avere un’animazione ti costringe a concentrarti veramente su quello che stai guardando, secondo me aumenta la possibilità che questi dati rimangano in testa.

    • luca_bozzato Si, in effetti sono molto belle le video infografiche. Cerco di fare content curation sul mio canale di scoop.it, su pinterest ed infine su video.infografiche.com :)
      Questa di Flavian è davvero mitica!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Social Media 2013: Statistiche e trends in video infographic! - Pinfographic - [...] Leggi l’articolo completo sulla video infografica con le statistiche sui social media [...]
  2. Video Infografica sulle statistiche 2013 dei Social Media [Intervista] | SEO SPecialist - [...] See on infografiche.com [...]

Rispondi